int-15

NAPOLI – La Roma espugna il San Paolo e si candida al ruolo di principale anti-Juve, dopo aver già battuto l’Inter prima della sosta.

I giallorossi passano 3-1 sul Napoli al termine di una partita praticamente perfetta, preparata e gestita magistralmente da Spalletti.Gli uomini di Sarri, alla prima senza Milik, mettono in mostra tutto il repertorio di limiti: da una difesa svagata come in poche altre occasioni ad un attacco a lungo impalpabile.Al secondo ko consecutivo, è già un momento delicato per gli azzurri ma i tifosi sono fiduciosi: “Nessuna crisi, possiamo recuperare”.

{youtube}kxEoWiFR-C8{/youtube}

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments