C5CrLcyWEAEv90o

NAPOLI (di Raffaele De Lucia)- Dopo le polemiche del post Real, il Napoli rialza la testa battendo il Chievo 1-3 con una prova di maturità. Gli azzurri mettono tutto in campo, forza, testa, orgoglio, gioco, ma soprattutto unità.

Lo spogliatoio non si è fatto scalfire dalle parole del presidente e nel post gara, quando tutti avevano le cocche cucite, arriva, il tweet di Reina, che buca buca mediaticamente il silenzio stampa indetto dalla società e come un urlo di rabbia sottolinea: “Grande gruppo di gente umile che lascia sempre TUTTO in campo!! Grande vittoria ragazzi!! Complimenti a tutti..testa bassa e lavoro!!”. Insomma la squadra è con Sarri e anche il pubblico azzurro ha apprezzato la prova dei suoi beniamini. Intanto brutte notizie arrivano dall’infermeria. Sospetta distrazione muscolare di primo grado dell’adduttore per Allan, uscito anzitempo ieri dal campo. Questo il responso dell’esame clinico. Il centrocampista azzurro domani si sottoporrà ad ulteriori accertamenti. I tempi di recupero dovrebbero attestarsi sulle 3 settimane.

{youtube}hpbl8HeA_Sg{/youtube}

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments