Il Verona in rimonta strapazza il Napoli (VIDEO)

0

NAPOLI (fonte sscn.it) – Comincia forte il Napoli, finisce fortissimo il Verona. Gli azzurri perdono al Bentegodi, vince l’Hellas che sorpassa il pur velocissimo gol iniziale di Lozano. Il Chucky segna in volata dopo 10 secondi dal fischio d’avvio. Poi il Napoli ha per un paio di volte l’occasione per infilare il colpo del 2-0 e contingentare la partita in una cornice solida. Però dopo la prima mezzora condotta con autorevolezza è il Verona che cambia l’inerzia col pareggio di Di Marco. Nella ripresa l’accelerazione gialloblù con il sinistro vincente in penetrazione di Barak e il colpo di testa di Zaccagni che blinda il 3-1. Il Napoli può rimpiangere sull’incipit della gara, allorquando avrebbe potuto chiudere e indirizzare dalla propria parte il match. Si ricomincia giovedì in Coppa Italia, contro lo Spezia, per la rivincita di campionato allo Stadio Maradona.

GATTUSO

“Abbiamo sbagliato l’interpretazione della gara”. Gennaro Gattuso commenta la sconfitta del Napoli a Verona.

“Mi assumo le mie responsabilità e se ci sono stati errori, vuol dire che ho sbagliato anche io. Il piano partita era quello che abbiamo preparato in settimana, ma non siamo riusciti a metterlo in atto in campo”.

“Ci sono stati troppi errori in unscita e il Verona ci ha punito. Loro giocano uomo su uomo, il contatto fisico alimenta la loro strategia, pertanto rubando palla si trovavano subito nella nostra metà campo”.

“Nel primo tempo siamo stati capaci di imporre la nostra idea, però non siamo riusciti a concretizzare le occasioni dopo il vantaggio. Con il passare del tempo ci siamo snaturati e non siamo riusciti più a tenere palla”.

“Non è una questione di modulo, ma di atteggiamento, perchè continuiamo a regalare tabto agli avversari. Adesso però dobbiamo reagire e stare compatti. Il campionato è lungo e la classifica è tutta concentrata in pochi punti. L’obiettivo è entrare in Champions e dobbiamo darci una mossa se vogliamo raggiungere la posizione che è nelle aspettative nostre e in quelle della Società”

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments