Impegno sociale, Koulibaly e Ghoulam ritirano il premio Rete Mediterranea (VIDEO)

0

NAPOLI – Paolo Ascierto per il suo impegno all’ospedale Pascale nella lotta alla pandemia, Anna Fasano presidente di Banca etica, Virginia Costa responsabile del servizio centrale del sistema di accoglienza e integrazione stranieri e i calciatori Kalidou Koulibaly e Faouzi Ghoulam per esser stati in prima linea per iniziative a favore di pazienti ospedalieri persone senza fissa dimora: a loro questa mattina è stato riconosciuto il Premio Rete Mediterranea, attribuito dall’Arci mediterraneo per la solidarietà e l’impegno sociale.

Sul palco a consegnare i premi con il sindaco di Napoli, Gaetano Manfredi, il responsabile di Arci mediterraneo, Mariano Anniciello

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments