staff_medico_ssc_napoli

NAPOLI – Il Napoli conferma di essere ai primi posti per il minor numero di infortuni anche in Europa. E’ il risultato di uno studio diffuso recentemente dall’UEFA

, coordinato dal prof. Jan ekstrand dell’universita’ svedese di Linkoping, ex vicepresidente del comitato medico dell’organizzazione europea del calcio. La ricerca mette a confronto 35 prestigiosi club calcistici internazionali tra cui anche il napoli di maurizio sarri, il cui staff medico è diretto da Alfonso de Nicola in collaborazione con Enrico d’Andrea e Raffaele canonico.L’analisi condotta dal Prof. Ekstrand per l’UEFA si basa sull’elaborazione dei dati relativi agli infortuni registrati da 35 squadre di calcio internazionali tra cui la SSC Calcio Napoli in riferimento alle ore di allenamento e di partita impiegate da luglio a dicembre 2016.Le altre 34 sono: AC Milan, Arsenal FC, AS Roma, Athletic Club, Bayer 04 Leverkusen, Borussia Dortmund, Chelsea FC, Club Atlético de Madrid, Club Brugge KV, FC Barcellona, FC Basel 1893, FC Kobenhavn, FC Porto, FC Shakhtar Donetsk, FC Zenit, Galatasaray AS, GNK Dinamo Zagreb, Juventus, Leicester City FC, LOSC Lille, Manchester City FC, Manchester United FC, NK Maribor, Olympique Lyonnais, Paris Saint-Germain, PFC CSKA Moskva, PFC Ludogorets Razgrad, PSV Eindhoven, Real Madrid CF, RSC Anderlecht, SL Benfica, Southampton FC, Sporting Clube du Portugal, Tottenham Hotspur FC.Il Napoli – che risulta essere una delle compagini europee che si allena di più per un totale di 5330 ore impiegate con 4804 ore di allenamento (90%) e 527 ore di gioco in partita (10%) registra uno dei risultati migliori: 9 infortuni in tutto (4 in allenamento, 5 in partita) di cui 3 più seri, 5 infortuni muscolari e uno per rottura del legamento. Con una percentuale di 0,8 infortuni su 1000 ore di allenamento svolto. Gli azzurri si allenano e giocano tanto (considerando i tanti impegni tra Campionato, Champions e Coppa Italia) ma negli anni è stato assolutamente ridotto al minimo il tasso infortuni.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments