insigne

NAPOLI (fonte sscn.it) – “Vogliamo disputare una grande partita domani. Sarà una serata affascinante e la spinta del San Paolo può essere decisiva”. Lorenzo Insigne, al fianco di Ancelotti in conferenza stampa, parla alla vigilia del match contro il Liverpool:

“Sarà una partita difficile, ma siamo tranquilli e fiduciosi. E’ una sfida affascinante che giocheremo davanti al nostro pubblico. Il San Paolo come sempre ci spingerà in queste grandi occasioni e sono certo che daremo battaglia al Liverpool”.

Sei contento della nuova posizione in campo ritagliata per te da Ancelotti?

“Sì, mi piace molto questa nuova posizione. Ho sempre preferito poter agire vicino alla porta e sono contento della fiducia del mister che ha avuto questa intuizione. Da parte mia spero di ripagare la stima aiutando la squadra e cercando di creare tante palle gol”

“Io penso sempre a lavorare e migliorare. Sono consapevole che sabato a Torino non ho fatto una buonissima prestazione, ma ora sto pensando già a domani e sono concentrato per disputare un gran match insieme alla squadra”.

C’è un precedente contro Klopp, il tuo primo gol in Champions:

“Sì, cinque anni fa ho segnato proprio contro Klopp il mio primo gol in Champions contro il Borussia su punizione. Spero sia un dato che porti fortuna”.

“Ma il passato conta poco, io credo che per arrivare al top bisogna lavorare e cercare sempre di migliorarsi. Io voglio farlo con il Napoli e cerco di crescere giorno dopo giorno”

“Spero che domani sia una grande partita da parte nostra perché vogliamo fortemente i 3 punti per proseguire il cammino nel girone. Abbiamo consapevolezza e fiducia di potercela fare”

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments