krol206

NAPOLI (fonte sscn.it)- Un Mito azzurro tra le stanze de “Il Napoli nel Mito”. Rudy Krol è stato ospite d’eccezione oggi alla Mostra al Mann dedicata agli oltre 90 anni della storia del Club.

L’ex fuoriclasse olandese, gran protagonista del Napoli degli Anni 80 e capitano della straordinaria Olanda vice campione del Mondo, ha visitato la mostra in esposizione al Museo Archeologico Nazionale di Napoli, ammirando l’intera esposizione e ripercorrendo la memoria azzurra attraverso i Trofei, i cimeli, i campioni, le sequenze salienti e le immagini emozionanti che hanno caratterizzato e che raccontano l’epopea azzurra.

Krol, accompagnato dall’Head of Operations del Napoli, Alessandro Formisano, ha espresso tutto il suo entusiasmo e il suo gradimento per il bellissimo percorso e per il progetto che la Società ha creato in collaborazione con il MANN.

“Ringrazio la Società per l’invito, questa mostra non è solo bellissima ma anche molto emozionante”.

“Grazie al Presidente De Laurentiis – ha proseguito Krol – oggi il Napoli è una delle più belle realtà europee. Sarri fa giocare la squadra in modo meraviglioso. Questo può essere l’anno giusto, il Napoli può farcela…”

Krol ha anche ricevuto la maglia personalizzata, con il suo mitico numero 5 che l’ha accompagnato per l’intera carriera.

Rudy si è poi soffermato sulla teca dedicata alle sue gesta sportive tra le quali spicca un articolo dell’epoca dedicato a lui dal titolo “Il Divino Krol”.

VIDEO

https://www.youtube.com/watch?v=3DZ6p04euf8

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments