NAPOLI – Non sappiamo di preciso cosa si siano detti il patron De Laurentiis e i calciatori del Napoli, ma quello che è certo che dal post Salisburgo, quello di oggi è stato il primo incontro ufficiale tra le parti.

Finalmente!

Quell’ammutinamento con i pessimi risultati che ne sono seguiti che hanno minato le possibilità di vittoria dello scudetto e il danno d’immagine del club non sono andati giù alla dirigenza che qualche giorno fa ha anche multato ufficialmente i calciatori.

Stamane un’ora lunghissima di faccia a faccia. Poi il patron azzurro ha lasciato in auto il Centro Tecnico di Castelvolturno senza fare alcuna dichiarazione.

Secondo quanto riportato da SKY l’incontro sarebbe stato positivo.

ADL ha ringraziato la squadra per Liverpool, come già fatto pubblicamente nel tweet mercoledì sera, poi si sono toccati gli argomenti disciplinari.

La società resta ferma sulle multe che vanno pagate, ma c’è stata un’apertura al dialogo ed una disponibilità a venire incontro alla squadra.

I giocatori parleranno con i propri agenti e legali per trovare una soluzione.

La squadra in precedenza si era allenata per preparare la partita con il Bologna in programma domenica alle 18 al San Paolo.

La squadra, sul campo 2, dopo la prima fase di riscaldamento ha effettuato una serie di esercitazioni tecniche con la rosa divisa in due gruppi.

Successivamente lavoro finalizzato al possesso palla con l’utilizzo delle sponde.

Chiusura con partita a campo largo.

Ghoulam e Tonelli continuano ad allenarsi a parte mentre Milik ha svolto parte del lavoro in gruppo e parte personalizzato.

Lascia una recensione

  Subscribe  
Notificami