32.3 C
Napoli
martedì 9 Agosto 2022

Maggio: la sfida con la Juve ci ha dato consapevolezza, all’Olimpico sarà dura ma vogliamo l’obiettivo Champions

-

NAPOLI (fonte sscn.it)- “La partita con la Juventus ci ha dato consapevolezza ed ancora maggiore fiducia nella nostra forza”. Christian Maggio parla ai microfoni di Radio Kiss Kiss anche in proiezione del match di domenica contro la Lazio.

“C’è sicuramente la delusione per non essere riusciti a conquistare la finale, ma c’è anche la soddisfazione di aver battuto e rimontato la Juventus, un motivo di orgoglio perché sono poche le squadre che riescono a mettere sotto la Juve. Noi ci siamo riusciti e questo successo ci dà carica ancor maggiore anche per la sfida di domenica”.”All’Olimpico sarà un match difficilissimo, la Lazio è lanciata ed ha grande morale dopo aver vinto il derby. Ma noi abbiamo la mentalità giusta, davanti ci saranno 8 finali e noi vogliamo esprimerci come sappiamo. Non molleremo nulla, non lasceremo niente al caso e cercheremo di curare tutti i particolari non solo per tenere il terzo posto ma per attaccare il secondo. Ci sono ancora tanti punti in palio e noi proveremo a fare il massimo”.”La Lazio ha una rosa importante con calciatori di grande tecnica. Ma noi certamente non siamo da meno. Sarà una gara aperta e credo molto bella, noi rispettiamo molto il nostro avversario ma siamo anche sereni e consapevoli delle nostre potenzialità. Bisogna cercare di giocare alla nostra maniera ed essere concentrati sino alla fine”.Sei a Napoli da quasi 10 anni, come descriveresti questo ambiente a chi è all’esterno?”E’ difficile spiegare a chi non conosce Napoli quanto si viva bene qui. Solo venenedo in questa città si capisce quanto sia speciale Napoli e i napoletani, quanto calore e passione ti vengono trasmessi. Un giocatore qui si sente sempre importante ed è un sensazione meravigliosa”.Sul futuro azzurro: “Questo gruppo ha tantissimi giovani ma allo stesso tempo alcuni giocano già in Nazionale e questo è sinonimo di qualità. Credo e sono certo che cresceranno ancora e che con pazienza si potranno costruire grandi cose a Napoli in prospettiva”
 

 

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x