NAPOLI – Ennesimo gesto di cuore che solo lui “Ciro” Dries Mertens poteva fare.

Il campione azzurro ha incontrato il ragazzino picchiato nei giorni scorsi dal branco nella Pineta dei Colli Aminei.

L’attaccante azzurro ha voluto regalare al calciatore in erba la sua maglia del Napoli numero 14.

Un gesto che non solo ha fatto “applaudire” i tifosi del Napoli, ma che ha creato sui social un fitto invio di messaggi all’attaccante belga sul suo profilo Instagram, invitandolo a rimanere al Napoli e a firmare a vita col club di Aurelio De Laurentiis.

Il popolo del San Paolo non potrebbe accettare un’altra fuga di un suo beniamino.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments