insigne

NAPOLI- Un gol di Dimaria allo scadere, spegne i sogni azzurri.

Il Napoli pareggia 2-2 col PSG dopo aver giocato una grande partita.

In vantaggio con Insigne, gli uomini di Ancelotti dimostrano di meritare di passare il turno di Champions mettendo alle corde Cavani e Neymar con un gioco avvolgente e fatto di sapienza tattica.

Il primo tempo finisce 1-0 con applausi anche da parte di qualche tifoso d’oltralpe.

Nella ripresa il PSG cambia modulo e il Napoli va in difficoltà, ma solo un autogolmdi Mario Rui rimette in partita i parigini.

Quando la gara sembra incanalarsi sui binari del pari una zampata di Mertens innescato da un gigantesco Fabian Ruiz, riuporta in vantaggio gli azzurri. Allo scadere però Di Maria tira fuori la cilindro il tiro della serata e trafigge Ospina, fino a quel momento vero baluardo.

Il Liverpool nel frattempo strapazza la Stella Rossa 4-0 e riconquista la testa del girone che stasera dice Reds punti 6, Napoli punti 5 Psg punti 4 e Stella Rossa punti 1.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments