31.8 C
Napoli

Napoli, De Laurentiis: “Osimhen non è in vendita”

-

NAPOLI (ITALPRESS) – “Osimhen non è in vendita. I nostri giocatori sono richiesti ma non devo vendere nessuno perché non abbiamo debiti”. Aurelio De Laurentiis blinda i suoi gioielli. Intervistato dalla “Sport Bild”, il presidente del Napoli esalta la stagione dei suoi, con uno scudetto sempre più vicino (“Se hai una buona squadra, in una società sana e con un grande allenatore, perché dovresti crollare? Non c’è motivo per cui dovremmo perdere terreno”) e con ambizioni anche europee. “Abbiamo una squadra forte, credo che il Napoli possa vincere la Champions League”, si sbilancia il massimo dirigente dei partenopei, consapevole però degli ostacoli che attendono la banda Spalletti, a partire dall’Eintracht. “E’ una doppia sfida da 50 e 50 – sottolinea – Non dobbiamo pensare di essere migliori dell’Eintracht. La loro ascesa in questi anni è stata straordinaria, sono ai massimi livelli in Germania e in Europa, hanno degli ottimi dirigenti”. De Laurentiis ammette che al momento del sorteggio “la prima reazione è stata che non era un accoppiamento particolarmente difficile ma in realtà lo è e lo dimostra il fatto che stanno lottando per il titolo. La sfida col Barcellona della scorsa stagione la dice lunga – il riferimento all’impresa dell’Eintracht in Europa League – dato che in pochi avrebbero scommesso su di loro. Non commetteremo lo stesso errore che ha commesso il Barça”.

Calcio: De Laurentiis, Napoli può vincere Champions, nostri big restano

ROMA, 8 feb. (LaPresse) – “Non credo che giocatori come Kvaratskhelia o Osimhen se ne andranno in estate. I nostri giocatori sono molto richiesti, sì. Ma non devo vendere nessuno. Non abbiamo debiti. Se voglio produrre un buon spettacolo, voglio avere i migliori interpreti. E io li ho”. Parola di Aurelio De Laurentiis, presidente del Napoli, nel corso di una intervista al quotidiano tedesco Bild in vista della partita di Champions League contro l’Eintracht Francoforte. “Abbiamo una squadra forte, ma le migliori squadre d’Europa e del mondo sono in Champions League. Credo che il Napoli possa vincere la Champions, proprio come i bookmaker, che ci vedono però come quarto o quinto candidato più probabile. Certamente alcune squadre sono più forti, ma vedremo”, ha aggiunto il patron azzurro. De Laurentiis ha detto poi che il Napoli non sottovaluterà l’Eintracht. “Non dobbiamo pensare di essere migliori. La sfida contro il Barcellona dello scorso anno la dice lunga, in pochi avrebbero scommesso su di loro. Noi non commetteremo lo stesso errore”, ha detto il patron azzurro.

CALCIO: NAPOLI. DUE GRUPPI DI LAVORO, OSTIGARD IN GRUPPO

NAPOLI (ITALPRESS) – Mattinata di allenamento per il Napoli di Luciano Spalletti in vista del match casalingo di domenica contro la Cremonese. Per gli azzurri, dopo una prima fase di attivazione, rosa divisa in due gruppi: uno ha svolto lavoro di forza in palestra mentre l’altro è stato impegnato in allenamento tattico in campo. Chiusura con partita a campo ridotto. Ostigard ha svolto l’intera seduta in gruppo.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x