NAPOLI – Diciamolo, in fondo il pareggio al Franchi ci può anche stare, soprattutto se spettacolare come quello di ieri sera.Errori difensivi, presunte titubanze del titolare dei pali, e svarioni dell’intera squadra a parte, la partita con la ostica Fiorentina ha mostrato uno spettacolo degno della Serie A, e il Napoli si è confermato team votato all’attacco, capace di confermare lo stato di forma di Dries Mertens

e di dare coraggio all’italico Gabbiadini con la realizzazione del rigore in extremis.I timori di mister Sarri, circa una concentrazione calata in vista dell’appuntamento con il Real Madrid, sono di certo accantonati grazie al ciclo di risultati utili delle ultime settimane ma forse, ad avere già la testa e il cuore, al Santiago Bernabeu, sono soprattutto i tifosi.

{youtube}s0F-Vfn4ZRU{/youtube}

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments