besinap203

NAPOLI (fonte sscn.it)- “Un punto prezioso conquistato col cuore”. Marek Hamsik ha segnato al minuto 82 un gol tanto spettacolare quanto fondamentale per la corsa del Napoli in Champions. Questo il commento del Capitano: “Il pareggio è d’oro, anche se nel computo complessivo potevamo anche vincere. Guardando le occasioni da gol certamente meritavamo di più, ma ce l’abbiamo messa tutta per risalire dopo il gol del Besiktas”. “Dobbiamo proseguire così, è arrivato un altro risultato positivo e non dobbiamo badare alle critiche. Si va avanti su tutti i fronti e da stasera pensiamo già al match con la Lazio di sabato”.

E’ un punto importante quello conquistato stasera”. Jorginho è sulla stessa scia dei suoi compagni nel commento alla gara azzurra in Turchia. “Sicuramente potevamo fare di più e vincerla, ma non era facile riuscire a pareggiare con quella reazione immediata al loro gol. Abbiamo anche cercato di segnare il secondo gol e non abbiamo mai mollato”. “Sicuramente questo è un periodo in cui non riusciamo a concretizzare tanto, ma riusciamo sempre a creare palle gol e questo è importante. Conosciamo il nostro valore siamo consapevoli di dover crescere, ma stiamo ritrovando il passo giusto”. “Siamo sereni, tranquilli, lavoriamo tanto perchè il lavoro alla fine paga. Abbiamo fiducia nei nostri mezzi e sappiamo di poter dare tanto esprimerci sugli alti livelli che ci appartengono”. “Abbiamo giocato un’ottima partita e usciamo da Istanbul a testa alta”. Allan è soddisfatto ed orgoglioso della prova azzurra in Turchia. “Abbiamo raggiunto il pareggio con una grande reazione, ma in verità avremmo meritato di più perchè siamo stati superiori come prestazione al Besiktas” “Stiamo migliorando gradualmente e le prestazione di oggi è davvero stata notevole su un campo difficilissimo”. “In 2-3 partite non siamo stati all’altezza ma siamo stati puniti da alcuni errori. Siamo consapevoli di poter fare di più, il mister ci ha spiegato dove bisogna crescere ed abbiamo tanta fiducia per il futuro”. “Abbiamo rimontato con grinta e carattere”. Pepe Reina esalta l’atteggiamrento del Napoli che è riuscito in 4 minuti nel finale a rimontare il gol turco. “Non era semplice dopo aver subìto gol riuscire a reagire con quella forza. Sono contento soprattutto perchè meritavamo un risultato positivo”. “Se guardiamo la partita nel complesso potevamo anche vincere però certamente il pareggio ci soddisfa anche per come è arrivato”. “In uno stadio così caldo siamo stati bravi a tenere il campo e rispondere colpo su colpo. E’ stata una prova di grande carattere”. Sul rigore: “Avevo studiato Quaresma, conoscevo il suo modo di calciare, ho intuito il lato ed ho anche toccato il pallone, però il tiro era molto angolato”.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments