napoli-villareal

NAPOLI (fonte corrieredellosport) – Una vittoria con due gol di scarto. È quello che serve al Napoli, questa sera, per guadagnare un biglietto per gli ottavi di finale di Europa League. Al San Paolo, alle 21.05, si ripartirà dall’1-0 dell’andata in favore del Villarreal, un risultato non facile da gestire. Maurizio Sarri crede nella rimonta:

«Andiamo avanti con i soliti principi: attaccare, difendere e divertire. Non siamo preoccupati». Non preoccupa anche il “digiuno” di Gonzalo Higuain: «Non segna da una settimana eppure sembra un caso. Ma qui nessuno è in calo», ha aggiunto Sarri. Non sarà facile eliminare il Villarreal, che ha una difesa di ferro. Per scardinarla, Sarri si affiderà a Mertens e a Insigne a supporto del Pipita. In difesa, un turno di riposo a Koulibaly: giocherà Chiriches. Corrieredellosport.it seguirà la sfida in diretta, con aggiornamenti e statistiche in tempo reale a partire dalle 21.05. Arbitrerà il tedesco Aytekin. 

Probabili formazioni Napoli-Villarreal
Napoli (4-3-3): Reina; Hysaj, Albiol, Chiriches, Strinic; David Lopez, Valdifiori, Hamsik; Mertens, Higuain, Insigne. Allenatore Sarri
Villarreal (4-4-2): Areola; Mario Gaspar, Musacchio, Victor Ruiz, Jaume Costa; Castillejo, Trigueros, Soriano, Suarez; Soldado, Bakambu. Allenatore: Areola.

IL NAPOLI SI QUALIFICA SE… – Sconfitto per 1-0 all’andata in trasferta contro il Villarreal, con una rete di Denis Suarez a nove minuti dalla fine, il Napoli deve vincere stasera con almeno due gol di scarto per conquistare la qualificazione agli ottavi di Europa League. Con un successo per 1-0, al 90’, si andrebbe ai supplementari. Nella scorsa stagione, in questo torneo, il Napoli aveva raggiunto la semifinale, venendo poi eliminato – a causa anche di alcuni errori arbitrali – dal Dnipro, che avrebbe poi perso la Coppa nella finale con il Siviglia di Unai Emery: il club spagnolo ha vinto le ultime due edizioni di Europa League.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments