Papà Hamsik: “In Cina tra 48h. Era dispiaciuto per lo scudetto perso!”

0
hamsik-sarri-torino

NAPOLI- Aveva il timore di non essere più utile al Napoli ecco perchè ha accettato l’offerta cinese”.

Ad affermarlo Richard Hamsik, padre di Marek, che ai media slovacchi ha poi spiegato: “La trattativa va per le lunghe perché solo ieri è cominciato il nuovo anno cinese.

Marek lo scorso anno era frustrato e infelice per la mancata vittoria dello scudetto.

Se la Juve non avesse vinto con l’Inter, la situazione sarebbe stata diversa. Purtroppo per il Napoli c’è stato solo il secondo posto.

Marek era preoccupato di non poter giocare più con continuità e ha deciso di cambiare maglia.

In estate l’allenatore lo aveva convinto a restare ma poi s’è ripresentata la Cina. Marek non avrebbe mai accettato altre offerte”.

Lascia una recensione

  Subscribe  
Notificami