Poker del Napoli col Teramo (VIDEO)

0

CASTEL DI SANGRO (FONTE SSC.IT) – La prima come “entree” di benvenuto, la seconda per assaporarne ancora meglio il gusto. Per Osimhen le triplette sono come le ciliegie: una tira l’altra. Dopo i tre gol all’Aqulila nella prima uscita stagionale, Viktor ne segna altri 3 al Teramo. Una “par condicio” che, in tempi di seggi politici, elegge Osimhen quale nuovo bomber azzurro e lo colloca ben alto nel fervido entusiasmo del popolo napoletano. E’ certamente lui l’uomo patinato di questa anticamera estiva che prelude alla nuova stagione. Risultati che in questo periodo contano come un venticello leggero e fugace, ma le qualità e le virtù di questo ragazzo esplosivo si notano all’orizzonte anche in controluce.

Il Napoli vince il secondo test stagionale contro il Teramo, dopo il triangolare di esordio in Abruzzo, e mette in agenda anche un bellissimo gol di Lozano che implementa la quaterna di giornata. Finisce così il suggestivo e produttivo ritiro di Castel di Sangro. L’appuntamento nello splendido consesso abruzzese, che strizza anche l’occhio ad un ambiente bucolico e affascinante, è per la prossima estate. Il Napoli ora riprende il cammino dal Centro Tecnico di Castelvolturno per poi affrontare tra una settimana la terza amichevole col Pescara al San Paolo.

Con l’amichevole vinta contro il Teramo per 4-0, termina il ritiro del Napoli a Castel di Sangro.

Gli azzurri si ritroveranno lunedì al Training Center per proseguire la preparazione in vista dell’inizio della stagione.

Venerdì 11 settembre è in programma la terza amichevole contro il Pescara al San Paolo.

Il campionato azzurro inizierà domenica 20 settembre con Parma-Napoli (ore 12.30).

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments