NAPOLI – Un gol di Matteo Politano al 94′ regala al Napoli i 3 punti e il 6 posto in classifica scavalcando il Milan.

Gattuso schiera i titolarissimi con Callejon, Insigne e Mertens in attacco. L’Udinese rimaneggiata si affida a Lasagna e De Paul. E proprio l’argentino al 22′ porta avanti i friulani con un tiro che buca Ospina.

Mertens colpito duro è costretto ad uscire. Gattuso butta nella mischia Milik che dopo 30 secondi in spaccata raccoglie un assist di Fabian.

Si va al riposo sull’1-1.

Nella ripresa poche emozioni. Al 60’grandissima conclusione di Zielinski dai sedici metri. Musso tocca, la palla sbatte sotto la traversa e sulla linea, ma non entra. L’arbitro fa segno di continuare a giocare. Nove minuti dopo occasione per i bianconeri. De Paul porta palla, poi imbuca. Manolas ribatte sui piedi di Lasagna, che calcia di potenza: Ospina ha un gran riflesso e salva il Napoli.

Nel finale il napoli cala. L’Udinese prova a fare il colpaccio. Azione incredibile, de Paul supera Ospina con un tocco sotto, ma Koulibaly si fionda sulla linea, colpisce la palla, la manda sul palo e poi Ospina blocca.

Poi l’azione da gol. Hysaj appoggia a Politano sul vertice dell’area. L’ex Inter si sposta il pallone sul sinistro e scarica una sassata sul primo palo: un tocco sul palo e la palla finisce in fondo al sacco!

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments