7.7 C
Napoli
martedì 30 Novembre 2021

Spalletti: “Siamo venuti per vincere, vogliamo andare avanti in Europa”

-

NAPOLI (fonte sscn.it) – “Il Legia è una squadra che sta viaggiando bene in classifica, ma noi siamo intenzionati a cercare il successo”. Luciano Spalletti parla in conferenza stampa di vigilia del match a Varsavia.

Napoli che ha qualche assenza. Può penalizzare la prestazione?

“Non vedo perché dovremmo essere più deboli domani, abbiamo una rosa ampia che ci permette di mettere in campo una squadra competitiva”.

“Siamo venuti per vincere perché vogliamo proseguire il percorso in Europa League. Ho un gruppo che mi dà garanzie nonostante le assenze”.

“Giochiamo ogni tre giorni e quindi qualche problemino fisico può sempre capitare. Alcuni giocatori sono stati tenuti a riposo per precauzione, proprio considerato il calendario fitto”.

“D’altro canto in rosa ho calciatori che meritano di giocare e che sapranno dare un contributo importante alla squadra”.

“Sinora sono stati decisivi anche gli uomini che sono subentrati durante la gara. Con le 5 sostituzioni sono tutti protagonisti e potenziali titolari. Dal punto di vista gestionale serve l’intera rosa anche nel raggiungimento di un singolo risultato”

Ci sarà Juan Jesus domani?

“E’ possibile che giochi, però vediamo. E’ un calciatore al quale è difficile trovare difetti sotto il profilo dell’econimia del rendimento. E’ una belva che sa sempre dare il suo apporto. Posso dirvi che in porta giocherà Meret che per noi è un altro portiere titolare al pari di Ospina”

“A noi domani non manca assolutamente niente. L’unico obiettivo è la vittoria e cercheremo di conquistarla”.

Domani ci saranno 500 sostenitori azzurri. L’esortazione del tecnico:

I tifosi sono importanti quanto i giocatori. Sentiamo la loro vicinanza in ogni occasione, sono sicuro che domani dimostreranno correttezza e sportività.

ZIELINSKY

“Domani ci aspetta una gara difficile, il Legia è un avversario duro”. Piotr Zielinski parla in conferenza stampa alla vigilia della sfida in Polonia.

“E’ la prima volta che affronto una squadra polacca con il Napoli. Spero che domani riusciremo a tornare a casa con un successo. Si ha sempre una sensazione speciale quando si gioca nella tua Nazione di origine”

“Il Legia è una squadra che sta comandando il girone, ha giocatori di qualità, ha buone individualità e per noi sarà un match molto impegnativo. Troveremo un ambiente caldo, c’è una tifoseria molto appassionata”.

“Noi ce la metteremo tutta perché teniamo a fare strada in Europa. Spero di poter dare il mio contributo domani e magari riuscire a segnare ancora”

“Sono molto contento per il gol di Salerno, soprattutto perché è servito a vincere la sfida. Personalmente ho avuto qualche problemino fisico a inizio stagione, ma ora sto bene e sto tornando ai miei livelli”.

“Domani dobbiamo cercare la vittoria per risalire verso la testa del girone. Siamo pronti per disputare una gara intensa e di grande attenzione”

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x