A Napoli lo sciopero generale contro la crisi dell’industria in Campania (VIDEO)

    0

    NAPOLI – Circa tremila persone stanno partecipando a Napoli allo sciopero indetto dalle sigle sindacali per sostenere la vertenza dei lavoratori Whirpool.

    Nonostante l’azienda abbia fermato la cessione dello stabilimento di Napoli e rimandato la chiusura del sito, i sindacati hanno confermato la manifestazione di stamattina.

    Nonostante la decisione della multinazionale americana di ritirare la cessione ed evitare il licenziamento collettivo dei 420 operai di sito produttivo di Napoli est, i sindacati hanno confermato lo sciopero del settore metalmeccanico di Napoli e dell’area metropolitana.

    Massiccia la partecipazione alla manifestazione di oggi. Ad aprire il corteo lo striscione con la scritta “Whirlpool area metropolitana”. Gli operai hanno portato a spalla un crocifisso che raffigura un operaio della fabbrica.

    In corteo i gonfaloni dei Comuni di Napoli, Ercolano e Torre Annunziata e quello della Città metropolitana di Napoli.

    Subscribe
    Notificami
    0 Commenti
    Inline Feedbacks
    View all comments