NAPOLI- Omicidio questa sera a Casoria in provincia di Napoli.

A cadere sotto i colpi dei killer un 35enne pregiudicato Vincenzo Cerqua.

L’agguato intorno alle 20,45. L’uomo è morto sul colpo.

Sul posto le radiomobili dei carabinieri della locale compagnia che stanno svolgendo le indagini.

L’uomo al momento del raid era all’interno della propria autovettura. Sul posto gli inquirenti hanno rinvenuto alcuni bossoli calibro 45.

L’agguato arriva a poca distanza di una duplice sparatoria avvenuta tra i comuni di Frattamaggiore e Frattaminore.

La “stesa” all’interno della zona delle palazzine di Rossini.

Sconosciuti hanno esploso diversi colpi di pistola.

Poco dopo nel limitrofo comune di Frattaminore seconda stesa.

In otto a bordo di 4 moto di grossa cilindrata hanno sparato all’impazzata in pieno centro generando panico e fuggi fuggi generale.

Frattaminore da giorni è interessata da un imponete servizio di Alto Impatto per arginare il fenomeno dinamitardo legato al racket delle estorsioni che settimane fa aveva interessato numerose attività commerciali.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments