39977_omicidionotte-720x360

ACERRA – La camorra torna a colpire.

In serata un uomo, pluripregiudicato, Giuseppe Avventurato di 48 anni, è freddato a colpi d’arma da fuoco in viale della Resistenza, dove risiedeva con la sua famiglia. I killer sono arrivati all’improvviso e hanno iniziato a sparare contro la vittima che è rimasta esanime sul selciato. Condotto in ospedale è morto poco dopo il ricovero.

A chiamare la polizia i vicini di casa e i parenti che udendo gli spari usciti di casa hanno ritrovato l’uomo disteso in terra in una pozza di sangue.

Gli agenti della Questura assieme alla Scientifica sono a lavoro per ricostruire le ultie ore di vita del 48enne.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments