polizia notte

AFRAGOLA – Una vera e propria pioggia di fuoco non ha lasciato scampo questa sera a Giuseppe Orlando ucciso in via Milano ad Afragola.

La vittima, ha pagato forse la parentela del del boss Francesco Favella, di cui era cognato.

I killer sono entrati in azione poco dopo le 20,30. L’uomo titolare della caffetteria Vittoria è stato raggiunto in auto dai sicari che hanno crivellato di colpi la sua auto uan Ford Focus.

Trasportato al vicino San Giovanni Bosco, Orlando è morto poco dopo il ricovero in ospedale. Aveva precedenti per estorsione, contrabbando di sigarette, resistenza e minacce a pubblico ufficiale.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments