scuola-chiusa

NAPOLI – Il Comitato Operativo Comunale ha deciso la chiusura di Scuole pubbliche e private di ogni ordine e grado oltrechè dei Parchi e dei Cimiteri anche per la giornata di domani mercoledì 13 novembre.

L’Ordinanza, che a breve verrà firmata dal Sindaco, consentirà ai Dirigenti scolastici o ai loro delegati l’ingresso nelle scuole per la ricognizione degli eventuali danni.

Il quadro meteo evidenzia una modifica della perturbazione: cambia, infatti, la direzione dei venti. Nell’avviso sono evidenziati: “Venti forti dai quadranti occidentali con locali rinforzi e possibili raffiche. Mare agitato, con possibili mareggiate lungo le coste esposte”.

Prorogata anche la criticità idrogeologica di colore Giallo per rischio localizzato.

Si prevedono ancora “precipitazioni sparse, anche a carattere di rovescio o temporale, localmente di moderata intensità”: fino alle 22 di stasera su tutta la Campania, dalle 22 e fino alle 18 di domani sull’intero territorio regionale tranne le zone di allerta 2 (Alto Volturno e Matese) e 4 (Alta Irpinia e Sannio).

La Protezione civile segnala che permane la necessità di monitorare le strutture esposte alle sollecitazioni dei venti e del moto ondoso che potrebbero determinare problemi e danni, ad esempio, al verde pubblico, ai pali della luce, alla cartellonistica stradale.

CAPRI CADONO PEZZI DAL CAMPANILE

Il forte vento assieme alla pioggia che da ore flaggella l’isola di capri ha fatto danni.

La chiesa della Piazzetta ha subito nel pomeriggio il distacco di un pezzo del cornicione della storica Torre Campanaria.

I vigili del fuoco hanno messo in sicurezza la zona per capresi e turisti.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments