CAPRI – Un minibus con a bordo una decina di persone è uscito di strada a Capri. Il mezzo, probabilmente adibito al trasporto di linea, è piombato nei pressi di una spiaggia dove c’erano tantissimi bagnanti.

Il bilancio, stando alle prime rilevazioni dei Vigili del Fuoco è di una persona è deceduta (dovrebbe essere l’autista) e una decina di feriti tra i quali 3-4 casi gravi. Da Napoli sono partiti elicotteri sia della Polizia che della Guardia di Finanza per trasferire sull’isola medici e riportare in città, all’ospedale del Mare, i casi gravi. Finora due i trasferimenti eseguiti.

“Siamo sconcertati per quanto accaduto e chiediamo di sapere nel più breve tempo possibile come sia potuta accadere un simile sciagura. E’ urgente verificare la dinamica dei fatti e le eventuali responsabilità-“-sono le parole del Consigliere Regionale di Europa Verde Francesco Emilio Borrelli.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments