NAPOLI – La GeVi Napoli si aggiudica la Coppa Italia 2021 Old Wild West di Serie A2, superando in rimonta in una bella finale l’Old Wild West Udine per 80-69, grazie ad una bella rimonta nel secondo tempo, dopo che Udine aveva condotto a lungo nei primi 20 minuti. Decisivo un fantastico Josh Mayo, premiato come Mvp Lanieri della manifestazione, autore di triple importanti per favorire prima il rientro e poi l’allungo dei campani. Mayo, 26 punti, si è aggiudicato anche il premio Bombercaffè grazie alle sue 5 triple realizzate in finale. Per Napoli ottimi anche Iannuzzi e Uglietti, entrambi autori di 12 punti. Per Udine 16 punti del capitano Michele Antonutti. Premio di miglior Under 21 adidas è andato a Lodovico Deangeli (Udine), autore di 5 punti in 19 minuti.

#CoppaItaliaLNP Serie A2

#CoppaItaliaLNPEd è il momento delle interviste ai vincitori del Trofeo di Serie A2, Napoli Basket!#LaNostraPassione

Posted by Lega Nazionale Pallacanestro on Sunday, April 4, 2021

Buon inizio di Udine con Deangeli e Giuri (5-10 al 3°), Napoli ricuce con Parks e Mayo (12-12 al 7°). Gara che si mantiene bella ed equilibrata, la verve dei due Usa dell’Old Wild West Johnson e Foulland favorisce il +3 friulano di fine periodo (19-22).

Bell’avvio di secondo periodo di Uglietti per Napoli, rintuzzato da Italiano e Deangeli per Udine (23-28 Old Wild West al 14°). 4 punti consecutivi di Antonutti danno il +9 ai friulani (23-32 al 17°), il vantaggio udinese tocca anche i 12 punti grazie anche a Foulland (25-37 al 19°). 27-38 alla pausa lunga per l’Old Wild West.

Inizio di terzo parziale con un super Antonutti per Udine, ma Napoli ritrova Mayo, fin lì poco presente a causa dei falli precoci, che spara 9 punti consecutivi per riportare la GeVi fino a -4 (43-47 al 26°). Quattro punti di Iannuzzi per il -1 campano (49-50 al 29°). +2 per l’Old Wild West a fine periodo (51-53).

Marini propizia il pareggio napoletano in apertura di ultimo quarto (58-58 al 33°), ma Udine trova una tripla importante da Giuri per il nuovo +4. Ma Napoli è sempre lì e ricuce con Iannuzzi e Uglietti (63-63 al 36°). Una super tripla di Mayo dà il +4 a Napoli (67-63 al 37°), la GeVi trova canestri importanti anche con Parks e Iannuzzi (71-65 al 38°). Si entra negli ultimi due minuti, Johnson dall’arco per il -3 friulano, subito rintuzzato da Uglietti per il nuovo +6 campano. La GeVi riesce a resistere e chiude la sfida con uno spettacolare alley-oop sull’asse Mayo-Parks. Finisce 80-69 per Napoli.

”Grande Gevi Napoli Basket che ha vinto ieri la Coppa Italia di Serie A2. Complimenti al Presidente Grassi e a coach Sacripanti! Speriamo di potervi riabbracciare presto in un Palabarbuto riaperto al pubblico per il finale di stagione che tutti speriamo‬!”

Questo la dichiarazione del Sindaco di Napoli, Luigi de Magistris.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments