ROMA – Calo sensibile dei nuovi malati per coronavirus. Sono complessivamente 94.067 i malati in Italia, con un incremento rispetto a ieri di 880, vale a dire meno della metà dell’incremento di lunedì quando erano stati 1.941.

Il numero complessivo dei contagiati – comprese le vittime e i guariti – è di 135.586. Il dato è stato fornito dalla Protezione Civile. Sono 3.792 i pazienti nei reparti di terapia intensiva, 106 in meno rispetto a ieri.

Di questi, 1.305 sono in Lombardia. Dei 94.067 malati complessivi, 28.718 sono poi ricoverati con sintomi – 258 in meno rispetto a ieri – e 61.557 sono quelli in isolamento domiciliare.

Sono 17.127 le vittime dopo aver contratto il coronavirus in Italia, con un aumento rispetto a ieri di 604.

Lunedì l’aumento era stato di 636. Sono 3.792 i pazienti nei reparti di terapia intensiva, 106 in meno rispetto a ieri.

Di questi, 1.305 sono in Lombardia. Dei 94.067 malati complessivi, 28.718 sono poi ricoverati con sintomi – 258 in meno rispetto a ieri – e 61.557 sono quelli in isolamento domiciliare. Il dato è stato reso noto dalla Protezione civile.

+++ CORONAVIRUS, AGGIORNAMENTO DELL’UNITA’ DI CRISI DELLA REGIONE CAMPANIA+++

Il punto alle ore 23.59 di ieri:

Totale positivi: 3.148
Totale tamponi: 25.779

Totale deceduti: 216
Totale guariti: 167 (di cui 90 totalmente guariti e 77 clinicamente guariti)

Il riparto per provincia:

Provincia di Napoli: 1.643 (di cui Napoli Città 709 e 934 Napoli provincia)
Provincia di Salerno: 468
Provincia di Avellino: 375
Provincia di Caserta: 331
Provincia di Benevento: 111
Altri in fase di verifica Asl: 220


Napoli, 7 aprile 2020 ore 17.00 (Ansa)

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments