Covid e Vaccini, De Luca ferma Astrazeneca e Johnson per tutti! (VIDEO)

    0

    NAPOLI – Una nota ufficiale al Ministro della Salute, per avere chiarimenti e dettagli scientifici precisi sulla combinazione tra vaccini a vettore virale con quelli a Mrna. Nelle more, stop a tutte le somministrazioni di Astrazeneca e “Johnson & Johnson” in Campania ai cittadini di tutte le età, seconda dose Astrazeneca solo agli ultrasessantenni. E’ la presa di posizione del presidente Vincenzo De Luca, all’indomani delle note del Cts e del Ministero della Salute che, evidentemente, la nostra Regione non ritiene esaustive. E sulle dosi di vaccino De Luca ha affermato: “Abbiamo calcolato tutto. Avremo ogni settimana 300.000 dosi di Pfizer e 40 mila dosi di Moderna. È chiaro che chiederemo un’aggiunta di vaccini”, ha spiegato il Governatore ai cronisti che gli chiedevano se senza i vaccini virali si andrà in crisi di dosi.
    “Credo – ha detto De Luca – che se giá li riusciamo a fare tutti sia un successo, perché in questo momento abbiamo il problema opposto, dopo gli eventi avversi, c’è una parte dei cittadini che é frenata e non si sta presentando agli hub. Allora dobbiamo ricostruire la fiducia. La campagna deve andare avanti in modo massiccio. Noi dobbiamo continuare a fare uno sforzo straordinario per vaccinare quanti più cittadini campani: ripeto che a Napoli città in particolare dobbiamo fare uno sforzo maggiore, devono aderire alla campagna di vaccinazione ancora centinaia di migliaia di persone che non hanno aderito. Non va bene – ha concluso De Luca – , perché dobbiamo fare di Napoli una delle prime grandi città d’Europa covid free”.

    0 Commenti
    Inline Feedbacks
    View all comments