NAPOLI – Chiusa via Cilea a Napoli per il pericolo di esplosione a causa di una fuga di gas.

Un palazzo all’altezza del civico 270 è stato evacuato.

Non una fuga di gas come si pensava nei primi attimi concitati, ma bensì una bombola di acetilene in fiamme a bordo di un furgone, avrebbe generato l’esplosione sentita da molti residenti.

https://www.facebook.com/videoinformazioni/videos/469895761131372

Sul posto i vigili del fuoco per spegnere l’incendio che si è sviluppato a bordo di un furgone. Assieme ai pompieri la polizia municipale, la Protezione civile del Comune e Napoliservizi.

Le auto provenienti da via Cilea possono solo entrare in Tangenziale, chiusa invece l’uscita.

Dalle prime ore del mattino la zona interessata da traffico molto congestionato.

La messa in sicurezza definitiva è prevista intorno alle 11 con l’intervento di una ditta specializzata per la rimozione della bombola già inertizzata.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments