Gaetano Manfredi sindaco al 63%, ha vinto il patto Pd-M5S (VIDEO)

0

NAPOLI – La presa anche simbolica di Palazzo San Giacomo, al termine della giornata che lo ha eletto sindaco di Napoli, per Gaetano Manfredi è stato un atto politico.

Pochi minuti prima in diretta aveva annunciato, il nostro primo atto sarà riaprire San Giacomo. E lo ha fatto, insieme alla coalizione che lo ha sostenuto e portato a travolgere gli avversari con un risultato che è andato oltre le più lusinghiere aspettative.

Fin dai primi exit poll si è capito che la partita sarebbe stata conclusa comodamente al primo turno. Solo poco dopo è stata chiara la situazione, con Manfredi che ha superato il 60% e si è aggiudicato la partita, contro Maresca e Bassolino.

Il primo a raggiungere l’hotel Terminus per fargli i complimenti è stato il presidente della Regione, Vincenzo De Luca. Accanto a lui sul palco, mentre pronunciava le prima parole da indaco, i vertici del M5S, Luigi Di Maio e Roberto Fico, insieme con il sottosegretario Provenzano.

Accomodati accanto a De Luca, in una foto che è già epocale. Poco dopo lo ha raggiunto anche Giuseppe Conte per completare quella santa alleanza che anche a livello nazionale può rappresentare il futuro della politica italiana.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments