Il Napoli si accontenta e strappa un punto all’Inter (VIDEO)

0

NAPOLI – Il Napoli si accontenta del pareggio in casa con l’Inter e consolida il terzo posto in classifica.

Per la squadra di Spalletti, sostenuta da 30 mila tifosi che riempiono al massimo consentito il Maradona, il sogno non svanisce perché in ogni caso la distanza dalla vetta rimane colmabile.

La partita è a due facce.

Nel primo tempo domina il Napoli, mentre nella ripresa e l’Inter a farla da padrona in campo.

I due gol vengono da circostanze fortuite a inizio delle due frazioni di gioco. Il Napoli complessivamente costruisce più occasioni da gol, ma nel finale è la squadra di Simone Inzaghi a farsi più minacciosa, anche sfruttando un evidente calo fisico degli avversari.

Il Napoli trova subito il gol del vantaggio sfruttando un’ingenuità di De Vrji che falcia in area di rigore Osimhen.

Nella ripresa l’Inter si presenta in campo con un piglio diverso e trova il pareggio dopo un solo minuto di gioco con Dzeko che sfrutta il rimpallo in area di rigore e insacca con un diagonale che si infila sotto l’incrocio dei pali.

SPALLETTI

“Il punto mi rende soddisfatto, dobbiamo proseguire a giocare mostrando questo talento”. Luciano Spalletti premia la qualità mostrata dal Napoli nella sfida contro l’Inter.

“Bisogna accettare il verdetto del campo, queste sono partite che danno esperienza e che insegnano a crescere. Abbiamo giocato con le nostre caratteristiche fino a quando abbiamo potuto”.

“Loro hanno messo in campo la loro ferocia, come avevo già preannunciato, ma noi siamo stati superiori come gestione palla per lunghi tratti”.

“Fin quando ci esprimiamo con questa leggerezza e con questa qualità io sono felicissimo. Sicuramente con un po’ di maggiore sorte e lucidità potevamo segnare la seconda rete perchè di occasioni pulite ne abbiamo avute”

“Ripeto, con partite così si cresce. L’Inter è una squadra quadrata e io sono contento di aver visto stasera la nostra forza. La stessa forza e la stessa mentalità che dovremo avere contr il Barcellona. E’ un ciclo di gare affascinanti in cui vogliamo essere protagonisti”.

DI LORENZO

“Abbiamo avuto il match in pugno”. Giovanni Di Lorenzo commenta così la gara contro l’Inter.

“Il loro pareggio è nato da un episodio poco fortunato per noi, ma ci sta. Siamo molto soddisfatti della prestazione generale, ma anche un po’ amareggiati perchè potevamo fare nostra la gara”

“In ogni caso ci prendiamo questo punto, che è comunque importante, e anche la buona prestazione”

“La strada è lunga e noi siamo in corsa. Sicuramente abbiamo dimostrato di poter dire la nostra da qui fino alla fine” (ANSA).

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments