SALERNO – E’ festa grande a Salerno per il ritorno, per la terza volta nella sua storia in serie A della Salernitana.

Gli uomini di Castori si sono imposti a Pescara con tre gol contando anche sulla sconfitta del Monza in casa col Brescia che ha aperto la strada al secondo posto.

Anderson su rigore la sblocca al 67′. Al 72′ il secondo gol di Casasola.

Sul finire all’81’ il gol di Tutino.

A Salerno caroselli e fuochi d’artificio sul lungomare.

L’appello a tutti i tifosi è di evitare assembramenti pericolosi vista la concomitanza della pandemia Covid.

La squadra non tornerà subito a Salerno per onorare un voto fatto a Santa Rita da Cascia a inizio stagione.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments