NAPOLI- Il sangue era già sciolto all’uscita dalla teca. San Gannaro compie il prodigio dell’amore.

Ad annunciarlo in un Duomo tristemente solo, il cardinale di Napoli Crescenzio Sepe.

San Gennaro non ha deluso, non ha lasciato Napoli da sola.

Un evento che tutti attendevano in un momento così difficile per il mondo.

“Con animo carico e denso d’amore – afferma il cardinale Sepe – ci affidiamo a San Gennaro per risollevarci, per incoraggiarci per non farci prendere dalla sfiducia del pessimismo”

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments