Pioggia e allagamenti in tutta la Campania. E nel week end arriva la neve (VIDEO)

    0

    NAPOLI – Tende al peggioramento l’ondata di maltempo che da giorni attanaglia la Campania. La pioggia battente e il vento ha reso difficile nelle ultime ore la circolazione stradale e la gestione delle emergenze idrogeologiche.

    Ieri in provincia di Avellino la Protezione civile della Regione Campania e i Vigili del fuoco sono intervenuti a Forino, Cervinara e Olevano sul Tusciano per prestare soccorso alla popolazione dove le abbondanti precipitazioni hanno causato allagamenti.

    Evacuate tre famiglie, attraverso l’uso di gommoni e mezzi speciali: la Sala operativa regionale ha attivato i volontari della Protezione civile di Avellino che hanno operato con il modulo fluviale.

    Le persone sono state tratte in salvo e ospitate presso una struttura ricettiva locale.
    Allagamenti si sono registrati anche a Cervinara, al confine con il comune di Rotondi in zona Cardito dove sono al lavoro i tecnici del Genio civile e ad Olevano sul Tusciano a causa della rottura degli argini in una zona di campagna non abitata.​

    A Napoli e in provincia numerosi gli allagamenti specie nelle zone periferiche. Il comune ha disposto la chiusura di parchi e cimiteri cittadini.

    Scuole chiuse, invece, a Salerno, Sarno e Cava de’ Tirreni.

    Nel Cilento sulla strada statale 18 Tirrena Inferiore il tratto compreso nel territorio comunale di Sapri (Salerno) è stato chiuso a causa di massi caduti sulla carreggiata.
    E nelle prossime ore è previsto un abbassamento delle temperature che nella giornata di sabato sarà accompagnato anche con fenomeni di nevischio a bassa quota.

    0 Commenti
    Inline Feedbacks
    View all comments