DSC_0236

NAPOLI – Con la visita del ministro Martina ha preso il via la 2^ edizione del Bufala Fest, che resterà aperta fino a domenica 5 giugno, offrendo 5 giorni dedicati alla gastronomia che ruota intorno ai prodotti della filiera bufalina, agli spettacoli, ai seminari e ai dibattiti di approfondimento.Quest’anno la manifestazione raddoppia: 2mila metri quadri di gusto, da piazza della Repubblica fino a piazza Vittoria, con il cuore del divertimento alla rotonda Diaz, dove verrà allestito il palco che ospiterà gli spettacoli, con 60 gli espositori.

·         Gli spettacoli (tutti con inizio alle ore 21)

1 giugno – Simone Schettino

2 giugno – Los Locos

3 giugno – Monica Sarnelli in concerto

4 giugno – Maria Nazionale in concerto

5 giugno – Carlo Faiello e Giovanni Mauriello con i Pietrarsa

 

·         Le cene e i pranzi stellati

1 giugno – ore 20.30 – chef Paolo Gramaglia

2 giugno – ore 13.30 – chef Giuseppe Aversa

2 giugno – ore 20.30 – chef Peppe Stanzione

3 giugno – ore 20.30 – chef Vito Antonio Lombardo

4 giugno – ore 13.30 – chef Alfonso Crisci

4 giugno – ore 20.30 – chef Giuseppe Daddio

5 giugno – ore 13.30 – chef Lino Scarallo

5 giugno- ore 20.30 – chef Cristian Torsiello

Nota: I pranzi e le cene bufaline stellate sono un format CBS e possono essere prenotate all’indirizzo prenotazioni@bufalafest.it, al costo di 50 euro a persona per singolo evento.

  • Gli orari di apertura al pubblico del villaggio

1 giugno: dalle 19 alle 24

2 giugno: dalle 12.30 alle 15.30 e dalle  19.30 alle 24

3 giugno: dalle 19.30 alle 24

4 giugno: dalle 12.30 alle 15.30 e dalle 19.30 alle 24

5 giugno: dalle 12.30 alle 15.30 e dalle 19.30 alle 24

·         Il menù

Il menù avrà un costo a persona di 12 euro e permetterà di avere un piatto a scelta (tra una pizza, un panino, un primo o un secondo),  un dolce o un gelato, una bibita (birra, cola, vino o acqua), un caffè e un digestivo a base di latte di bufala. Anche per questa edizione si è pensato alle famiglie, cui è riservata un’attenzione particolare. Il menù per quattro (due adulti e due bambini) è proposto a 40 euro.

·         Gli organizzatori del Bufala Fest:

Associazione filiera Bufalina

Renato Rocco, Luca Staempfli, Antonio Rea

·         I patrocini:

Regione Campania, Comune di Napoli, Istituto Zooprofilattico Sperimentale del Mezzogiorno e del Consorzio Mozzarella di Bufala Campana dop, Slow Food Campania, Onaf (Organizzazione nazionale Assaggiatori Formaggi) e Ais Napoli.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments