Il progetto Kbirr nasce dalla passione e dalla competenza di Fabio Ditto, forte dell’esperienza trentennale in ambito brassicolo . Nel 2016 decide di produrre una sua linea di birre  con un linguaggio iconico ispirato al dialetto napoletano. Birra Kbirr è artigianale e non pastorizzata prodotta interamente in Campania, il nome è un omaggio a Napoli ed evoca la spensieratezza: “Ua, ch’ birr”.

Ho scelto il nome Kbirr perché racconta, come un programma, le caratteristiche di questa birra “emozionale”. Le tipologie sono sei, Lager, Scotch Ale, Imperial Stout, Red Strong Ale, American Pale Ale e Golden Ale, per soddisfare ogni gusto e stile.

Le mie birre, pur essendo di diverse tipologie, hanno come comune denominatore, un inizio dolce al palato ed un finale amaro. Sono complesse ma allo stesso tempo, facili da bere e da degustare. Ho scelto il nome Kbirr perché racconta, come un programma, le caratteristiche di questa birra emozionale, prodotta interamente nel territorio campano.

Da sempre attento all’arte e all’ambiente per il Natale 2023 propone :

K-tubb :   Astuccio regalo con all’interno una bottiglia di birra premium da 75cl che si trasforma in lampada. Costo € 39.00

K-sound:  Cassetta regalo a forma di radio con all’interno 2 bottiglie di birra premium da 75cl che si trasformano in speaker bluetooth. Costo € 60.00

K-presepe: Cassetta regalo con all’interno 6 bt di birra da 33cl che si trasforma in presepe dotato anche di illuminazione led. Costo € 57.00

Ricicla ‘o tapp: Astuccio regalo con tappo logato apribottiglie, il contenitore servirà a raccogliere tutti i tappi di metallo a corona usati e daranno modo al consumatore di partecipare al progetto artistico social di upcycling dell’artista Luigi Masecchia.

Cassette premium: Cassetta regalo con all’interno 3 bottiglie premium da 75cl, una volta svuotate si può usare il pannello frontale serigrafato come una stampa. € 40.00

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments