MONDAGRONE (CE) – Partito il countdown per la nuova immersione al largo di Mondragone (CE) di una cassa di Elixir Falernum dell’Antica Distilleria PetroneVenerdì 7 luglio 370 bottiglie numerate del liquore saranno posizionate sui fondali in corrispondenza dell’antica città romana sommersa di Sinuessa. In questa occasione la cassa contenente le bottiglie verrà immersa in mare dal cielo attraverso un elicottero che la porterà al largo dopo averla prelevata in Piazza Mario Liberato Conte. Le bottiglie resteranno in affinamento subacqueo per circa un anno prima di essere riportate in superficie.

L’Elixir Falernum è stato il primo liquore in assoluto a livello mondiale a essere sottoposto ad affinamento sottomarino. L’idea di verificare se anche per i liquori la permanenza sui fondali producesse effetti simili a quelli riscontrati sul vino è stata di Andrea Petrone, general manager dell’Antica Distilleria Petroneazienda storica del casertano nata nel 1858. La scelta è ricaduta sin dall’inizio sul questo liquore a base di frutti di bosco e brandy invecchiato 3 anni, perché il nome riporta al celebre vino prodotto nell’Ager Falernus in epoca romana che proprio dal porto di Sinuessa raggiungeva via mare l’intero Impero.

L’obiettivo principale di questa nuova immersione  dichiara Andrea Petrone  è confermare scientificamente gli straordinari effetti dell’invecchiamento underwater già riscontrati dagli studi del Dipartimento di Agraria di Napoli sui liquori posti sotto il livello del mare nel luglio del 2021 e riportati in superficie la scorsa estateA quanto pare la temperatura costante, l’assenza totale di luce e di ossigeno, il movimento delle correnti e delle onde che cullano le bottiglie e il completo riparo dalle fasi lunari incidono in modo verificabile sulla maturazione dei liquori.

L’evento sarà realizzato grazie alla preziosa collaborazione della Guardia Costiera, dell’Associazione Arma Aeronautica – Sezione di Caserta, di STS Servizi Tecnici Subacquei, che si occuperà di ancorare la cantina sul fondale marino e metterla in sicurezza, e di YDigital Firm, società benefit che fornirà supporti di rilevazione e monitoraggio durante l’intero processo d’invecchiamento.

Rinnovata anche la fondamentale collaborazione con l’Università Federico II di Napoli.

L’evento, che avrà inizio alle ore 11,00, è aperto al pubblico e potrà essere seguito dal vivo da piazza Mario Liberato Conte.

Antica Distilleria Petrone

Via Generale Giardini, 49

Mondragone (CE)

Tel. 0823 978047

www.distilleriapetrone.it

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments