CASERTA- Villa Matilde è l’unica azienda campana selezionata per ripercorrere il viaggio di Garibaldi in occasione dei 150 anni dalla Battaglia di Mentana. Domenica 1 Ottobre, nella piazza di Mentana, nell’ambito della 62esima Festa dell’Uva si svolge Il Filo rosso di Garibaldi: una singolare rievocazione storico-enologica in undici tappe e undici vini. Per ogni luogo che ha visto il passaggio dell’”Eroe dei Due Mondi” è stato abbinato un vino tipico di quel territorio. Undici grandi vini abbinati ad altrettanti momenti storici e località: Castel de Paolis per Roma, Arrigoni per Quarto (Genova), Podere Ristella per Talamone, Cascina Bruciata (di Marchesi di Barolo) per Torino, Cavalchina per Custoza, Cavit per Bezzecca, Livio Felluga per Cormons, Villa Franciacorta per le Cinque giornate di Milano e le 10 giornate di Brescia, Montecappone per lo Stato Pontificio, Florio per Marsala, Siddura per Caprera, Falesco per il Lazio, Callejon del Crimen per Argentina, Bodega Garzon per Uruguay. Villa Matilde, storica azienda casertana, è stata invitata a rappresentare la celebre tappa di Teano e l’incontro di Garibaldi e Vittorio Emanuele II. 

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments