ERCOLANO – Un telo e un cestino in vimini, la natura rigogliosa intorno e piatti gourmet da condividere con famiglia ed amici. Una parentesi di pace e relax, lontani dal caos cittadino. E’ questa la proposta di Masseria Guida, indirizzo di charme gestito da Nunzia Perrot nato dal recupero di un antico complesso colonico di fine Ottocento nel Parco Nazionale del Vesuvio, che ogni settimana propone agli ospiti Picnic Gourmet da vivere negli ampi giardini e nel frutteto della struttura: cinque in tutto le postazioni disponibili che, dal martedì al venerdì, vengono allestite per garantire una esclusiva colazione sull’erba in totale privacy.

Un’esperienza immersiva, a stretto contatto con la natura incontaminata, che unisce al piacere dell’incedere lento del tempo la possibilità di scoprire proposte gastronomiche ricercate, realizzate con i prodotti dell’azienda: il menu della colazione è affidato alla brigata del ristorante Geppa di Masseria Guida, capitanato dallo chef Basilio Avitabile che da sempre fa della stagionalità e della filosofia “dall’orto alla tavola” le linee guida della sua cucina. Ecco allora che il cestino del picnic si compone di cinque portate, dall’antipasto al dolce, piatti ispirati alla tradizione mediterranea e realizzati con verdure e ortaggi coltivati nelle terre che circondano la tenuta: cinque antipasti, due primi piatti e un secondo di carne mista selezionata dai migliori allevatori locali. La proposta si completa con una rinfrescante macedonia realizzata con frutta fresca dell’orto e per finire i biscotti artigianali della casa.

Picnic su prenotazione

Menu fisso 50 euro adulti e 30 euro bambini (vino e acqua inclusi)

Masseria Guida alle falde del Vesuvio è un antico complesso colonico di fine Ottocento ristrutturato con cultura ed eleganza. Il recupero architettonico ha salvaguardato linee e volumi originari, rispettando l’identità del luogo. Nel corpo centrale c’è il ristorante Geppa, guidato dallo chef Basilio Avitabile interprete di una cucina mediterranea e di territorio, scandita dal raccolto delle terre della Masseria. Nella torretta dell’edificio principale, con ingresso indipendente, c’è la Suite: declinata nei toni del bianco, design essenziale, letto a baldacchino, vasca in camera e terrazzo vista mare con jacuzzi. Nella dependance che si affaccia sugli orti ci sono le due Junior suite. L’accoglienza in Masseria è curata personalmente da Nunzia Perrot che da gennaio 2021 ha rilevato l’azienda per coronare un sogno: fare della Masseria Guida una destinazione di eccellenza senza lasciare nulla al caso.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments