NAPOLI – Con Clementina in vetrina, La Fesseria Cocktail Bar partecipa al Mix Contest Italy Tour 2023 in programma a Napoli Martedì 31 gennaio presso l’hotel NH Panorama Napoli. Un signature cocktail ammiccante, che profuma di agrumi e passion fruit, miscelazione originale di Davide Di Guida, head barman de La Fesseria che dal 2017 è riferimento della cultura street drink napoletana.
Di Guida sarà tra i protagonisti della prima tappa del tour nazionale che riunisce in una sola sera i migliori cocktail bar della città per un’esperienza di miscelazione tra cultura e divertimento. I 10 migliori mixologist della città si cimenteranno in nuove e tradizionali preparazioni per conquistare il voto del pubblico e della giuria tecnica.
Davide Di Guida accende i riflettori su un drink tratto dalla carta “Le forme del piacere”, la carta dei signature drink de La Fesseria: Clementina in vetrina è una miscelazione di Mezcal, Mandarino, Lime e Sangue di San Gennaro, uno sciroppo handmade a base di melograno e passion fruit. Acre e avvolgente al tempo stesso, sontuoso, mediterraneo ed esotico in un sol sorso.
Classe 1992 e una laurea in Storia alla Federico II di Napoli, Davide Di Guida è l’head barman de La Fesseria. Ama la “preparazione homemade” e il “twist on classic”, due specializzazioni conseguite alla Azoth Academy.

La Fesseria Cocktail Bar aperta sette giorni su sette, dalle 18,30 a tarda notte, è ritrovo e riferimento per gli appassionati del buon bere miscelato nel centro storico di Napoli. Dietro al bancone c’è un team giovane e creativo (nel 2020 tra i primi 20 team bar secondo Barawards) che propone drink classici e più innovativi miscelando spirits di qualità. I signature cocktail sono raccolti nella carta Le forme del piacere che presenta 7 proposte ironiche e pop nel nome, originali nella miscelazione: C’rot, Sexy pummarola, Repubblica delle banane, Profumera, Hot line, Cattivi pensieri, Clementina in vetrina. Carmine Angelone, classe 1988 e co-founder del locale, è il bar manager. Davide Di Guida l’head barman.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments