DSC_7890

NAPOLI – A Napoli di scena la Mozzarella di Bufala Campana DOP con il gioco ormai famoso tra gli amanti dell’oro bianco il Mozzaquiz. Divertimento e divulgazione: le parole chiave per una serata dall’alto tasso gustativo; prima il gioco con le cinque mozzarelle di bufala campana DOP ognuna di una diversa zona

:  Salerno, Caserta, Napoli, Latina-Frosinone e Foggia, contrassegnate per decifrarne il campione.  Una degustazione alla cieca per indovinare le zone in base alla loro caratteristiche organolettiche; tutti dotati di scheda assegnano ai campioni le aree di provenienza. Tra chiacchiere e pronostici si ritirano le schede…in attesa dello spoglio inizia la sfilata delle bontà della pizzeria Spicchi D’autore. Iniziamo  con un piatto tra tradizione e innovazione, i famosi fritti del rè con la Crostatina di Tagliolini alla Finanziera e il Croque Monsieur accompagnati dalle nuovissime Polpettine di Spicchi su letto di fonduta: una giduria!. Fiumi di birra…la Poretti stagionale al Miele di castagno ci prepara il palato per le pizze di Mimmo Esposito, la Zuccarella, la pizza stagionale punto di forza della pizzeria con zucca e chiodini e la classica, la regina, la margherita; gusto, sofficità e leggerezza per un boccone saporito!. E’ ora di sapere i vinvitori….con 3 zone sono ben 8 le persone che si aggiudicano una fornitura di Mozzarella di Bufala Campana DOP; tra le zone maggiormente indovinate Napoli e Caserta…la più difficile?? Latina-Frosinone. Una serata all’insegna del divertimento alla scoperta del buono, del certificato, della Mozzarella di Bufala Campana DOP…diffidate dalle imitazioni; non poteva che terminare in bellezza con la Bomba di Spicchi D’autore.  Vi aspettano per il prossimo FoodGame  sempre alla ricerca di eccellenze.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments