IMG-20160801-WA0005

NAPOLI – “Il Gambrinus scende in campo in favore dell’Istituto italiano per gli studi filosofici e lo fa nel modo più congeniale allo storico locale napoletano, inventando il Marottino, un dolce che andrà ad arricchire l’offerta per i clienti e, allo stesso tempo, raccoglierà fondi da destinare all’importante istituzione culturale che rischia di andare perduta”.

A darne notizia il consigliere regionale dei Verdi, Francesco Emilio Borrelli, che, domani, martedì 2 agosto alle 10.30 nel Gambrinus di Napoli, parteciperà alla conferenza stampa di presentazione del Marottino insieme all’ideatore de La radiazza, Gianni Simioli, ai patròn del Gambrinus, Antonio e Arturo Sergio, al maestro pasticcere Massimiliano Rosati e all’assessore alla cultura del Comune di Napoli, Nino Daniele. Il primo ad assaggiare il dolce sarà colui a cui è dedicato, il fondatore dell’istituto, Gerardo Marotta.Nel corso della conferenza stampa saranno date anche notizie in merito al concerto organizzato per mercoledì 3 agosto quando, nel cortile del Maschio angioino, quando diversi artisti napoletani si sono dati appuntamento per permettere una raccolta di fondi a favore dell’istituto per gli studi filosofici di Napoli.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments