VERDURE

NAPOLI – Il gusto è un piacere, uno dei più grandi. E se alcune diete vogliono farcelo vedere, invece, come un nemico da abbinare alle “calorie”, allora è il momento di imbastire un giusto processo al pensiero della “dieta” tradizionale: si può mangiare magro e riscoprire i sapori più buoni.

Di questo, al Mangiafoglia, in via Carducci 32 a Napoli, parleranno gli organizzatori della rassegna Sfogliare il gusto con alcuni ospiti, come la nutrizionista Monica Cimino ed il giornalista Luigi Necco.Tra i tanti possibili spunti di riflessione: l’origine dei disturbi alimentari, il senso della dieta, gli errori più comuni di chi si approccia al cibo col fine di dimagrire, e tanto altro attraverso cui l’esperta dottoressa Cimino ci guiderà.Per allietare la discussione, lo chef del Mangiafoglia, Francesco Piscopo, servirà un menu “scammaro” pensato apposta per l’occasione, e presentato in esclusiva a tutti gli ospiti della serata.Come da sempre al Mangiafoglia, in questo menu si gusteranno sapori vicini alla tradizione antica di Napoli, che il Mangiafoglia recupera e rinnova con sapienza e modernità.L’appuntamento è alle 20.30 di martedì 11 aprile, dove ogni martedì si attraversano cultura e gastronomia in percorsi molto particolari nella rassegna di Sfogliare il gusto.

 

 

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments