NAPOLI (di R.C.)- In questi giorni di quarantena in cui siamo più tempo in casa, cucinare e’ uno dei modi per trascorrere il tempo e magari un po’ per noia o per gola.

Ci concediamo qualche peccato in più.

Ben venga…non ci si può privare di tutto!

La fortuna e che in cucina possiamo toglierci tanti sfizi: vi potreste meravigliare molto nello scoprire che healty food (cibo salutare) spesso è anche comfort food (cibo che ci appaga che ci da’ appunto benessere).

Da qui ho pensato di raccontarvi la ricetta della golosissima torta di mele light ipocalorica approvata dalla dottoressa Ester Fasano Biologa Nutrizionista che potrete gustare con tutta la famiglia senza pensieri.

Ingredienti:

1 uovo medio fresco
40g di zucchero di canna integrale
20ml di olio di semi di girasole
100ml di latte di riso
2 cucchiaini di cannella
1 bustina di vanillina
1 pizzico di sale
1 bustina di lievito per dolci
70g di farina integrale (o farina di avena!)
6 mele

Procedimento:
Lavare bene e mondare le mele e tagliare prima in quattro spicchi poi a fettine sottilissime di massimo 1 ,1,2 mm di spessore come delle mezze lune semi trasparenti.

Mettere in una terrina insieme alla cannella, mescolare bene quindi coprire con la pellicola trasparente.

Accendere il forno e preriscaldare a 180 gradi modalità statico acceso sopra e sotto.

Possiamo adesso iniziare l’impasto.

In una terrina unire l’uovo allo zucchero al sale e alla vanillina e mescolare con le fruste finché non otterremo un composto spumoso.

Quindi possiamo aggiungere l’olio di semi di girasole e mescolare finché sarà completamente incorporato (basterà meno di un minuto ).Adesso possiamo aggiungere la farina setacciata insieme al lievito e mescolare finché l’impasto sara’ omogeneo (anche qui è questione di istanti!).

Adesso possiamo unire e mescolare con un cucchiaio di legno le mele all’impasto (mescolare per un minuto).

Dopo aver unto con una goccia di olio di semi di girasole lo stampo che avremo scelto possiamo versare il nostro impasto all’interno e pareggiare con il
cucchiaio di legno.

Porre in forno a 180 gradi modalità statico acceso sopra e sotto nel ripiano centrale per 40 minuti.

Al termine del tempo pungeremo la torta con uno stuzzicadenti in legno: se risulterà asciutto potremo spegnere il forno, altrimenti la cottura verrà prolungata per altri 5 minuti.

Bon appetit!

Cose utili:

Bilancia
1 stampo per il plum-cake o uno stampo di 22-24 cm di diametro
1 tagliere
1 coltello
1 mandolina
Fruste elettriche o a mano
1 cucchiaio di legno
1 cucchiaino
Due terrine
pellicola trasparente per alimenti

Lascia una recensione

  Subscribe  
Notificami