Unesco, Mipaaf candida il rito del caffè espresso italiano (VIDEO)

0

NAPOLI Dopo la pizza anche il rito del caffè si avvia a diventare patrimonio immateriale dell’umanità grazie a UNESCO.

Il Sottosegretario alle Politiche agricole alimentari e forestali, Gian Marco Centinaio, ha annunciato l’approvazione all’unanimità da parte del Mipaaf della candidatura a patrimonio immateriale dell’Umanità dell’Unesco de “Il caffè espresso italiano tra cultura, rito, socialità e letteratura nelle comunità emblematiche da Venezia a Napoli”.

Si è riusciti dopo mesi di confronti e discussione a trovare una sintesi tra le due proposte che erano state presentate e che in una prima fase sembravano inconciliabili.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments