NAPOLI – “Proteggere, Educare, Ascoltare, Vigilare: il dovere degli adulti responsabili verso i minori di età”. Con questo monito si terrà, Sabato 20 novembre p.v. dalle 9,30 alle 13,30, la 32° Giornata dell’Infanzia e dell’Adolescenza organizzata dal Garante dell’Infanzia e dell’Adolescenza della Campania, Prof. Giuseppe Scialla. L’evento si terrà presso l’Auditorium Torre C3 ( Centro Direzionale di Napoli, Isola C 3 ) e beneficia dei patrocini e della collaborazione dell’Ordine degli Psicologi della Campania, dell’Ordine degli Assistenti Sociali della Campania, di CSV Napoli, dell’Istituto di Cultura “Sossietta Scialla”, della Società italiana di Pediatria, dell’ANP (Associazione nazionale dirigenti della scuola) e dell’associazione forense Cammino.

Dopo l’introduzione del Garante dell’Infanzia e dell’Adolescenza della Campania, vi saranno i saluti istituzionali di Gennaro Oliviero, Presidente del Consiglio Regionale della Campania, Gaetano Manfredi, Sindaco della Città Metropolitana di Napoli, Armida Filippelli, Assessore Regionale della Campania alla Formazione Professionale, Jacopo Marzetti, Presidente del Comitato MEDIA e MINORI del Ministero dello Sviluppo Economico, Carlo Marino, Presidente A.N.C.I. Campania, Elisabetta Garzo, Presidente del Tribunale di Napoli, Patrizia Esposito, Presidente del Tribunale per i Minorenni di Napoli, Pietro Avallone, Presidente del Tribunale per i Minorenni di Salerno, Domenico Falco, Presidente Co.Re.Com. della Regione Campania, Paolo Colombo, Garante per le Disabilità della Regione Campania, Armando Cozzuto, Presidente dell’Ordine degli Psicologi della Campania, Gilda Panico, Presidente dell’Ordine degli Assistenti Sociali della Campania. Programmati, inoltre, gli interventi di Giuseppe Acocella, Magnifico Rettore dell’Università degli Studi “G. Fortunato” di Benevento, Annamaria Staiano, Presidente Nazionale della Società Italiana di Pediatria, Maria Giovanna Ruo, Presidente nazionale Associazione Forense “Cammino”, Francesco De Rosa, Presidente Regionale A.N.P./Dirigenti Scolastici della Campania, Rosamaria Zampetti, Dirigente ASL di Salerno.

La prolusione ufficiale è, invece, affidata a Giuseppe Fioroni, già Ministro della Pubblica Istruzione e le conclusioni a Carla Garlatti, Garante Nazionale per l’Infanzia e l’Adolescenza

“Anche quest’anno qualifichiamo la Giornata dell’Infanzia e dell’Adolescenza in Campania con interventi importanti, che possono aiutare tutti a riflettere sul lavoro da fare rispetto ai diritti dei più piccoli. Sarà un’occasione per un confronto proficuo fra adulti responsabili per mettere a punto idee e azioni efficaci a tutela della risorsa più delicata e preziosa della società : l’infanzia e l’adolescenza”, commenta il Garante per l’Infanzia e l’Adolescenza della Campania, Giuseppe Scialla.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments