A Nocera Inferiore fiori contro il coronavirus, Mario Colella: “Coloriamo i giorni grigi” (VIDEO)

0

NOCERA INFERIORE – E’ diventata virale sui social l’iniziativa di un fioraio, Mario Colella, che come molte attività in questo periodo ha dovuto chiudere il suo negozio a causa delle disposizioni del Decreto della presidenza del Consiglio dei ministri per contenere il pericolo di diffusione e contagio del Covid-19.

Siamo a Nocera Inferiore, in provincia di Salerno.

Qui l’artista floreale ha tirato fuori dal suo negozio in via Fucilari, dei mazzetti di fiori primaverili mettendoli a disposizione, gratuitamente, della gente che avesse voglia, in queste giornate un po’ surreali, di rallegrare la propria casa.

“Solo un mazzetto per ciascuno, ha scritto su un cartello Colella, per colorare questi giorni grigi.”

Un gesto che vuole sottolineare anche il periodo di forte crisi che sta vivendo il settore florovivaistico, un mercato praticamente fermo. Soltanto in Campania si rischiano 20mila posti di lavoro.

Immediata si è scatenata sul web la serie di commenti che elogiano il gesto del fioraio di Nocera Inferiore, con molti cittadini che hanno condiviso i loro commenti e le loro foto sui social.

“Un distributore automatico di felicità”, ecco le parole di Mario Colella che rivolge anche un pensiero agli operatori del mercato dei fiori di Pompei.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments