NAPOLI – 500mila Italia, 50mila casi in Campania con un incremento di 3 mila nuovi all’anno. Sono i dati riferiti ai malati di epilessia.

L‘epilessia, attualmente è un disturbo neurologico caratterizzato dalla predisposizione all’insorgenza di crisi epilettiche (o comiziali).

È una delle malattie neurologiche più frequenti che colpisce fin dalla tenere età.

Si tratta di una scarica elettrica anomala a livello della corteccia cerebrale, localizzata o diffusa, che può essere asintomatica o provocare disturbi anche significativi.

Ieri sera una Serata di gala proprio a favore dei soggetti affetti da questa patologia organizzata a Napoli dai Lions Distretto 108YA e Lions Capri presieduto da Rita Colazza. Ospite della serata coordinata da da Rossella Giaquinto la professoressa Leonilda Bilo responsabile centro epilessia regione Campania.

Tra i premiati per la vicinanza al service organizzato dai Lions il presidente della BccNapoli Amedeo Manzo.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments