DCIM/103MEDIA/DJI_0208.JPG

SALERNO – Ritornano i collegamenti tra le mete più importanti del Golfo di Salerno e Capri. Da giovedì 31 marzo, infatti, Alicost riattiva la linea che da Salerno, Maiori, Amalfi e Positano porta fino all’isola cara a Tiberio.

Si parte alle 8.40 dal Molo Manfredi del porto di Salerno, mentre a Maiori il mezzo di Alicost leverà l’ancora alle 8.55. E ancora: partenza da Amalfi alle 9.30 e da Positano alle 10. Il ritorno da Capri è invece in programma alle 16.25.

Definiti anche i costi: 23,40 euro per la tratta di sola andata Salerno-Capri (andata e ritorno 40 euro); Maiori-Capri solo andata 17,50; Amalfi-Capri e Positano-Capri 20 euro (andata e ritorno 32,50), costi ai quali occorre aggiungere la tassa di sbarco a Capri pari a 2,50 euro.

Il 13 giugno poi si raddoppia, con una seconda linea dedicata, la cui partenza è in programma dal Molo Manfredi di Salerno alle 7.50 (Amalfi ore 8.25, Positano ore 9), con ritorno alle 17.30.

Come sempre Alicost adotterà sui propri mezzi tutte le misure precauzionali consigliate in quel momento dal Ministero e ritenute necessarie per salvaguardare la salute dei passeggeri e di tutti i membri dell’equipaggio.

“Siamo pronti ad affrontare un nuovo anno di impegni – afferma l’amministratore di Alicost, Fabio Gentile – con l’unico proposito di essere al passo con i tempi e offrire, come abbiamo sempre fatto finora, il meglio ai tanti che scelgono di viaggiare attraverso le nostre linee. Con l’arrivo della primavera, in particolare, l’attivazione della linea che collega il Golfo di Salerno e l’isola di Capri, è la prima di una serie di novità che ci avvicineranno progressivamente alla prossima estate, stagione nella quale riserveremo tante sorprese e importanti novità ai nostri affezionati utenti”.

Per maggiori informazioni sulla linea per Capri, basta consultare il sito internet www.alicost.it, scrivere alla mail booking@alicost.it o telefonare allo 089.871483.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments