NAPOLI – Da oggi l’Università Parthenope potrà conferire la attestazione di ‘Meteorologo’ ai suoi laureati. Un traguardo prestigioso che arriva all’Ateneo campano, unico nel sud Italia a poter conferire tale riconoscimento: fino ad ora le Università autorizzate in Italia erano solo Bologna, Roma-L’Aquila e Trento.
Gli studenti dovranno seguire un apposito percorso di studio triennale in ‘Scienze Nautiche, Aeronautiche e Meteo-oceanografiche’ e magistrale in ‘Scienze e Tecnologie della Navigazione’, scegliendo l’indirizzo meteo-oceanografico e scienze del clima. Una volta laureati, avranno automaticamente anche l’attestato di meteorologo; in precedenza chi voleva intraprendere questo tipo di carriera, dopo la Laurea Magistrale, doveva proseguire gli studi con Master di II livello o ulteriori esperienze professionalizzanti. Una buona notizia arriva anche per gli studenti che già hanno seguito tale percorso e si sono laureati: anche loro potranno ottenere tale riconoscimento effettuando una apposita richiesta all’Università.
L’atteso riconoscimento – dopo un lungo iter – è stato ufficialmente conferito dall’Aeronautica Militare, rappresentante permanente per l’Italia nell’Organizzazione Mondiale della Meteorologia: “Un grande successo per la Parthenope” ha commentato il prof. Giorgio Budillon, Direttore del Dipartimento di Scienze e Tecnologie e docente di Meteorologia. “Si conferma ancora una volta la vocazione meteo-oceanografica del nostro Ateneo, da sempre una eccellenza in questo settore: già nel 1950 era da noi istituita – unico esempio in Italia – la cattedra di Meteorologia tutt’ora attiva”. Una opportunità professionale importante per i nostri laureati che non dovranno intraprendere ulteriori lunghi e costosi percorsi di studio e potranno formarsi nella nostra regione. Si arricchisce così la già ampia offerta formativa della Parthenope per i suoi studenti”.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments